Sei qui: Home » Copertina » RASSEGNA STAMPA – Spalletti recupera il Ninja e sorride: le ultime verso Bologna

RASSEGNA STAMPA – Spalletti recupera il Ninja e sorride: le ultime verso Bologna

La terza giornata è già la necessità di non poter sbagliare. Questa è la situazione in casa Inter, con l’obbligo dei tre punti nella trasferta in Emilia in programma sabato, dopo un solo punto conquistato fra Sassuolo e Torino nei primi 180 minuti di campionato. E La Gazzetta dello Sport fa il punto sulle ultime di formazione per i nerazzurri.

ASA IN DUBBIO

Restano dubbi sul completo recupero di Kwadwo Asamoah, uscito malconcio dalla sfida col Torino per una botta alla caviglia. Se l’altro acciaccato, Sime Vrsaljko, è già al 100%, il ghanese tiene Spalletti col fiato sospeso: l’ex juventino, per rendimento, è stato nettamente tra i migliori in queste prime due giornate e non sarebbe facile rinunciarci. Ieri, ad Appiano, Asamoah ha solo corso. Dovrebbe comunque essere convocato per il match di sabato, ma ancora non è certo un suo utilizzo. Ecco perché si scalda Dalbert, che potrebbe prendere il posto dell’ex Juve sulla sinistra anche se nelle prime due uscite è stato tutt’altro che convincente.

LEGGI ANCHE:  Infortunio Brozovic, c'è l'esito degli esami: lungo stop!

RADJA RECUPERATO

Chi, invece, ci sarà di sicuro è Radja Nainggolan: il belga si era fatto male col Sion il 18 luglio e ora è pronto al debutto in campionato. Ieri Spalletti l’ha provato in versione trequartista: a Bologna, il Ninja Perisic dovrebbero giocare alle spalle di Icardi, con Politano sacrificato. Si va, dunque, verso la conferma del 3-4-2-1. Da capire se Miranda tornerà titolare o se resterà ancora in panchina.