Inter-Torino, parla Spalletti: "Squadra distratta, annullato il giorno di riposo"

Inter-Torino, parla Spalletti: “Squadra distratta, annullato il giorno di riposo”


Rientro casalingo amaro per l’Inter di Luciano Spalletti, soprattutto per come si era messa la partita. I nerazzurri, nonostante il doppio vantaggio conquistato nella prima frazione di gioco, si sciolgono nella ripresa e vengono recuperati dal Torino. Queste le considerazioni di mister Spalletti nel post gara

SPALLETTI: “NON SI POSSONO AVERE LETTURE COME QUELLE DEL 1° GOL DEL TORINO”

Cosa è successo nel 2° tempo?

Probabilmente abbiamo fatto la partita più facile dopo la chiusura del primo tempo. Nel secondo tempo abbiamo perso qualche duello di troppo e poi c’è stata quella lettura sul gol che ha creato delle difficoltà sul risultato e di testa. Perché dopo averlo subito non siamo stati capaci di ripartire come abbiamo fatto dopo il 2-2. Fino al 2-2 siamo rimsati in un comportamento approssimativo che ha dato favori al Torino.

Quest’anno partenza difficoltosa nonstante già un anno in sieme. A cosa è dovuta la partenza esitante dopo un anno positivo

Lei era disattento, abbiamo girato palla a 3 sia oggi che a Sassuolo. Dipende quello che propongono gli avversari. Bisogna prendere in considerazione quello che fanno gli avversari. Oggi li abbiamo presi alti dal primo minuto. Se vuole la riguardiao assieme e gliela spiego. Oggi abbiamo preso gol e siamo stati titubanti. Oserei dire che la scelta era giusta per lo sviluppo che ci è stato. Il Sassuolo gira palla a 4, il Torino a 3, volevamo incastrarsi nei loro spazi.

Come mai Miranda panchianto?

Miranda è un giocatore forte come gli altri, ma son diversi. L’anno scorso avevamo una formazione forte e qualche altro giocatore. Quest’anno abbiamo 2 formazioni forti. Quest’anno siamo partiti peggio l’anno scorso meglio. Bisogna fare meglio nell’attenzione. I piccoli vantaggi degli avversari nascono da rinucie nostre. Abbiamo rinunciato a giocare e loro hanno preso vantaggio. Miranda è uno che nella costruzione ha meno voglia. De Vrij è uno preciso per costruire da centrale, Skrinair e D’Ambrosio hanno garbo ad entrare per fare una partita offensiva.

Annullato il giorno di riposo per domani, come mai?

Per il motivo di quello che si vede. Si hanno delle dissatenzioni e quindi bisogna tornare ad avere una testa concentrazione. Non si può avere una lettura come quella sul primo gol. Noi dobbiamo fare un campionato importante, sempre considerando che l’anti-juve ve lo siete creati voi.Io alleno l’iInter e devo essere qui per lottare con la Roma e il Napoli prima della Juve. Bisonga fare un passo alla volta. Chiaro che abbiamo preso giocatori importanti, ma è un vantaggio per il doppio impegno settimanale. Quest’anno siamo partiti male male. Bruttissima partita con il Sassuolo e brutti 25′ nel secondo tempo.




Loading...

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl