Sei qui: Home » Copertina » RASSEGNA STAMPA – Icardi, se ci sei batti un gol: l’Inter non è pazza

RASSEGNA STAMPA – Icardi, se ci sei batti un gol: l’Inter non è pazza

Ecco la rassegna stampa di martedì 21 agosto 2018. I quotidiani sportivi italiani vedono nel ko dell’Inter contro il Sassuolo all’esordio in Serie A come una serie di segnali negativi.

RASSEGNA STAMPA, GDS: ICARDI A SECCO ALLA PRIMA

La Gazzetta dello Sport, infatti, si concentra sulla giornata a secco di Mauro Icardi. Il capitano, pur essendo il più pericoloso, non è riuscito a timbrare il cartellino, compito svolto invece dai rivali Immobile e Dzeko con Lazio e Roma. Due potenziali rivali per il titolo di capocannoniere, oltre ovviamente a CR7. Adesso, l’argentino avrà l’occasione di rifarsi già contro il Torino: l’Inter ha bisogno dei suoi gol.

CORRIERE: NAINGGOLAN, SKRINIAR E VRSALJKO NECESSARI

Anche il Corriere parla di cosa è andato storto contro i neroverdi e, soprattutto, chi è mancato. Si è sentita l’assenza in difesa di Milan Skriniar, mai a riposo in Serie A lo scorso anno, così come è mancata la spinta di Sime Vrsaljko, che garantisce anche ordine. Infine, la fantasia e gli inserimenti di Radja Nainggolan. Lui, più di tutti, può dare la scossa all’Inter. Difficilmente, però, sarà titolare contro il Torino. Possibile un po’ di minutaggio, ma il tempo a disposizione del belga non sarà moltissimo contro i granata.

LEGGI ANCHE:  Inzaghi prepara la rivoluzione? Quanti cambi in vista del Barcellona!

TUTTOSPORT: A SAN SIRO ARRIVA ZAZA

Il quotidiano torinese, invece, vede la sfida di San Siro dal punto di vista dei granata: dopo essere stato a riposo contro la Roma, Simone Zaza, ultimo acquisto di Petrachi, è pronto a fare il debutto con la formazione di WalterMazzarri. Con una settimana davanti per entrare in condizione e mettersi al passo con i compagni, l’ex Juventus e Valencia viaggia spedito verso una maglia da titolare domenica sera.