Sei qui: Home » Copertina » Spalletti: “Non dovevamo prendere gol, troppe ripartenze”

Spalletti: “Non dovevamo prendere gol, troppe ripartenze”

E’ un Luciano Spalletti scuro in volto quello che commenta la prima uscita dell’Inter nella stagione 2018-19. Il tecnico nerazzurro ha commentato il ko per 1-0 con il Sassuolo.

SPALLETTI: “NOI POCO ATTENTI IN ALCUNE CIRCOSTANZE”

Queste le parole dell’allenatore a DAZN: “Il Sassuolo ha fatto una buona partita, sono stati bravi in contropiede. Le assenze non hanno influito, diverso invece il discorso delle condizioni del campo. Non siamo stati attenti in alcune situazioni, Dalbert non è stato tempestivo nel leggere alcune situazioni. Può fare di meglio, ma non dipende da lui la sconfitta: si è perso su calcio di rigore”.

Una reazione positiva, ma che non ha portato al pareggio. “Abbiamo fatto la partita che dovevamo fare, abbiamo preso qualche ripartenza di troppo, e al momento di impostare non era facile con la squadra avversaria piazzata. Lo svantaggio ci ha reso tutto più difficile. Non posso parlare già di bocciature dopo la prima partita, abbiamo perso soltanto per un rigore“.