Abbonamenti Inter, toccata quota 37mila tessere: è quasi sold out

Abbonamenti Inter, toccata quota 37mila tessere: è quasi sold out


Continua a macinare record la campagna abbonamenti Inter. Al 28 luglio, si contano già 37mila abbonamenti sottoscritti, e ne restano davvero pochissimi. I nerazzurri sono pronti ad avere metà stadio pieno a partita.

ABBONAMENTI INTER, MAI COSI’ DAL POST TRIPLETE

C’è una cosa che non va mai messa in dubbio all’Inter: la vicinanza dei tifosi. Che si vinca lo scudetto o che si chiuda al settimo posto, i nerazzurri vincono sempre lo scudetto del tifo. L’anno scorso, nelle 19 gare interne, sono arrivati più di un milione di spettatori (media superiore ai 50mila a partita), e quest’anno il record sembra destinato ad essere stracciato. Il 3 maggio, quando l’Inter ancora non era ufficialmente in Champions, è partita la campagna abbonamenti per la stagione 2018-19, rinominata “A riveder le stelle”. Quasi tre mesi dopo, è già prossima alla chiusura.

Come riporta un comunicato dell’Inter, infatti, quasi il 50% dello stadio (terzo anello, riservato agli ospiti, escluso) è già stato riempito. Oltre 37mila le tessere sottoscritte e, come rivela la Gazzetta dello Sport, restano solamente 300 posti in 7 settori di San Siro. Molto probabilmente, ad agosto non ci si potrà più abbonare, ma solo acquistare i biglietti della singola partita. Numeri incredibili, da febbre Champions. Si registra un 20% in più rispetto alla scorsa stagione (31mila) ed è il secondo miglior risultato dal post Triplete. Nel 2010-11, anno successivo alla conquista della Champions, furono 40mila gli abbonati. Il punto più basso è stato il 2014-15: 22mila.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy