Inter - Vrsaliko, ci siamo: stretta finale di Ausilio

Inter – Vrsaliko, ci siamo: stretta finale di Ausilio


IL CROATO HA SCELTO, ORA SERVE L’OK DEGLI SPAGNOLI

Inter che sembra ormai ad un passo dal tanto sospirato terzino destro. Ausilio, che comunque per sicurezza non ha abbandonato del tutto le scelte alternative, sta per piazzare il colpo decisivo per Vrsaliko. Il croato, spinto molto anche dai connazionali e compagni di nazionale, Perisic e Brozovic, si sarebbe convinto ad approdare a Milano. Il problema resta l’Atletico Madrid, un osso fino a qui veramente duro da convincere. Impresa ancora più complicata ora, dato l’ottimo Mondiale disputato dal terzino destro. In casa Inter c’è ottimismo e si spera che l’offerta pronta per gli spagnoli, prestito oneroso da 6 milioni con obbligo di riscatto a 25, venga accolta entro pochi giorni.

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, il ragazzo ha deciso, vuole tornare in Serie A e questa potrebbe essere l’arma segreta della dirigenza nerazzurra. Simeone difficilmente vorrà tenere in casa un giocatore scarsamente motivato e intenzionato a partire alla prima occasione. Spalletti scalpita, vuole al più presto il suo terzino di spinta. L’Inter però non vuole farsi uccellare e aspetta il momento opportuno, conscia di poter virare su obiettivi secondari qualora i colchoneros continuassero a fare muro. Intanto, sottotraccia ma non troppo, Ausilio medita il colpaccio che potrebbe spostare gli equilibri in casa Inter: Vidal

 

Fonte immagine in evidenza: Screen Youtube

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy