RASSEGNA STAMPA - Ritorno di fiamma dell'Inter per Vidal? Ora si può: il motivo

RASSEGNA STAMPA – Ritorno di fiamma dell’Inter per Vidal? Ora si può: il motivo


Caccia sempre viva al centrocampista: i nomi sul taccuino di Ausilio non sono molti in questo momento, con Carvalho che si è accasato al Betis Siviglia, Dembelé che pare sfumato per i costi e Rafinha praticamente impossibilitato al ritorno.

ANCORA VIDAL

E allora rispunta il nome di Arturo Vidal. Secondo quanto riportato oggi da Tuttosport, il cileno può essere quell’elemento di spessore internazionale da aggiungere al centrocampo nerazzurro. Niko Kovac, nuovo tecnico del Bayern, ha già dato il suo benservito all’ex juventino, finito inevitabilmente sul mercato. E, vista la scadenza del contratto nel giugno 2019, il prezzo del cartellino è molto ridotto in proporzione al valore del giocatore.

ORA POSSIBILE

Su di lui ci sarebbero tanti club: Napoli, Atletico Madrid, Manchester United e Chelsea ma per il quotidiano torinese sarebbe proprio l’Inter la società che alla fine potrebbe prenderlo. Vidal ha tutto per essere l’uomo che manca a Spalletti considerato che può giocare in un centrocampo a due, in un centrocampo a tre e che sarebbe l’unico giocatore in grado di sostituire Nainggolan nel ruolo di incursore. L’ingaggio non sarebbe nemmeno un problema come peraltro non lo era un’estate fa quando Vidal aveva detto sì alla proposta arrivata da Milano, mentre il Bayern non può certo chiedere la luna per un giocatore che non rientra nei piani dell’allenatore e che, per giunta, si può svincolare tra un anno. Il nome di Vidal si va ad aggiungere a quelli di KovacicParedes e Bakayoko. Chi arriverà alla fine?

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy