ESCLUSIVA - Joao Mario piace al Betis: via alla trattativa? Tutti i dettagli

ESCLUSIVA – Joao Mario piace al Betis: via alla trattativa? Tutti i dettagli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Arrivano conferme importanti dalla Spagna sul fronte Joao Mario. Nella corsa per il portoghese si sarebbe inserito anche il Betis Siviglia e noi di SpazioInter abbiamo raccolto le ultimissime in esclusiva.

JOAO MARIO: C’E’ IL BETIS

Tutto confermato: anche il Betis corteggia Joao Mario. Agli spagnoli piace, e non poco, il calciatore ex Sporting Lisbona. L’unico nodo da sciogliere resta quello della formula per assicurarsi il classe 1993, visto il prezzo del cartellino e le necessità da parte degli andalusi. I quasi 30 milioni cash per l’interista sono una cifra insostenibile per il club di Quique Setèn, vista soprattutto l’operazione da 16 milioni più 4 di bonus realizzata dagli spagnoli per William Carvalho. Porta sicuramente non chiusa però, con il Betis che resta alla finestra e spera nelle due soluzioni più comode.

PRESTITO CON O SENZA DIRITTO

La formula ideale per gli spagnoli – e meno per gli interisti – resta quella del prestito con diritto di riscatto. Si tratta di un’opzione cara sia all’Inter sia soprattutto al Betis che potrebbero assicurarsi così Joao Mario senza obblighi di investimento. Nonostante i 30 milioni in entrata dalla cessione di Fabian Ruiz al Napoli ed il pagamento dei 20 per William Carvalho dilazionato in 3 anni, la porta per l’acquisto a titolo definitivo del portoghese interista è decisamente chiusa. Solo possibilità di prestito, con il giocatore che interessa agli andalusi ma che non hanno ancora dato il via alla trattativa a causa delle condizioni esigenti per il centrocampista. Limando cifre e pretese però resterebbe più di uno spiraglio sul fronte Betis.

 

Giuseppe Coppola

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy