RITIRO INTER - Il riepilogo della prima giornata ad Appiano Gentile

RITIRO INTER – Il riepilogo della prima giornata ad Appiano Gentile


Alle 20 circa, è terminata la prima giornata della stagione 2018/2019 dei nerazzurri. Tanti sorrisi, tanta corsa e i primi gol in partitella, per i vecchi e per i nuovi arrivi. Tutti i dettagli di questo assaggio del ritiro Inter.

RITIRO INTER, DAY 1: CORSA E PARTITELLA, ICARDI A PARTE

Il primissimo allenamento ha visto i nerazzurri fare molta corsa e miglioramento dal punto di vista della tecnica individuale. La sessione vera e propria c’è stata nella seconda seduta, quella pomeridiana. Tante partitelle a calcio tennis, con protagonisti i nuovi (Nainggolan, Politano, de Vrij, Asamoah) e gli italiani (Ranocchia, Candreva, Padelli, Gagliardini). L’unico che ha lavorato a parte è stato Mauro Icardi, che per una settimana svolgerà un lavoro differenziato rispetto ai compagni. Si è poi unito Danilo D’Ambrosio, che in mattinata ha dovuto effettuare degli esami di idoneità.

Infine, la prima partitella a campo ridotto della nuova stagione. Ad inaugurarla con il primo gol è stato il giovane Karamoh, da poco ventenne. Poi, è stata l’ora di Lautaro Martinez, assente come D’Ambrosio in mattinata per via di questioni burocratiche da formalizzare. Per l’ex Racing una doppietta. Ha poi trovato il gol anche Nainggolan, che ha battuto Handanovic, così come è andato a segno anche Roberto Gagliardini. Il tutto è terminato poco dopo le 19. Domani, ancora doppia seduta di allenamento, poi la conferenza stampa di presentazione di Asamoah.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy