RASSEGNA STAMPA - Nainggolan chiama Dembelé?

RASSEGNA STAMPA – Nainggolan chiama Dembelé?


L’Inter ha perfezionato l’acquisto di Nainggolan dalla Roma. Che ora sia il turno di Dembelé dal Tottenham? Il giocatore è infatti meno propenso all’ipotesi cinese.

INTER, ECCOTI NAINGGOLAN, ORA DEMBELE’?

L’acquisto del “Ninja” dalla Roma sembra sempre più certo. Ai giallorossi ben 24 milioni più il giovane Zaniolo e Santon. Su entrambi l’Inter ricaverà ottime plusvalenze, mantenendo anche una percentuale di rivendita del 15% sull’ex Entella. Ora, l’Inter potrebbe diventare sempre più fiamminga puntando Dembelé. Secondo la Gazzetta dello Sport, il giocatore vorrebbe mettersi in gioco in un campionato diverso e non più pensare soltanto ai soldi cinesi.

Il contratto del centrocampista scade inoltre nel 2019. Per questo, la valutazione di ben 30 milioni data dagli inglesi al cartellino del giocatore può essere trattabile. Gli Spurs sono disposti a sedersi a un tavolino, avendo anche individuato il plausibile sostituto in Ndombelé del Lione. Dembelé sarà quindi l’altro rinforzo di un centrocampo estremamente fisico e muscolare?

Nel frattempo, dovrebbero essere ufficializzate in settimana le varie operazioni con i giovani della Primavera. Il Genoa, oltre ai 12 milioni per Radu e Valietti, sembrerebbe avanti nella corsa a Pinamonti per una cifra prossima ai 10 milioni di euro. Si tratta sulla cifra della possibile recompra interista. Emmers e Vanheusden hanno richieste sia all’estero che in Italia, mentre Merola e Zappa saranno del Sassuolo per 5 milioni complessivi. Bettella invece, come si sa già da qualche giorno, sarà dell’Atalanta per 7 milioni.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy