Eder: "Inter? Mai avuto dubbi. L'Italia l'ho scelta perchè..."

Eder: “Inter? Mai avuto dubbi. L’Italia l’ho scelta perchè…”


E’ uno dei possibili indiziati a lasciare il club nerazzurro, ma sulla sua avventura in maglia interista non ha mai avuto dubbi. Parliamo di Eder, l’attaccante di scorta di Luciano Spalletti autore di 3 gol in 29 presenze in Serie A quest’anno. Il giocatore ha parlato sia della sua Inter sia della scelta della Nazionale: leggiamo le sue parole rilasciate nel corso di un’intervista.

EDER: “MAI DUBBI SULL’INTER”

Dopo gli anni stupendi trascorsi alla Sampdoria ho ricevuto offerte da diverse squadre europee, ma non ho mai avuto dubbi nello scegliere l’Inter, un grande club con tutto quello che rappresenta. Non è stato facile l’ambientamento in Italia quando sono arrivato dal Brasile, ero molto giovane all’Empoli. Ora però ho tantissimi amici in Italia”. Queste le parole dell’attaccante interista rilasciate nel corso del programma radiofonico Inside Out. Eder ha parlato anche della scelta in merito alla Nazionale, lui che è italo-brasiliano ma azzurro di adozione.

EDER: “NON POTEVO DIRE NO”

“Non potevo dire di no all’azzurro per tutto il tempo che ho passato in Italia e per come mi sono ambientato. Anche perché l’Italia è una nazionale che ha vinto 4 volte la Coppa del Mondo. Alla prima partita ho fatto gol: sono entrato in campo e stavamo perdendo 2-1, poi abbiamo capito in che modo giocare”. La scelta di Eder è ricaduta sull’Italia, la stessa che sotto la guida di Antonio Conte gli ha regalato una bella avventura ad Euro2016, in Francia. L’attaccante dell’Inter si racconta a tutto tondo, sottolineando l’attaccamento a questo Paese e ai colori nerazzurri.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy