Antonello: "Icardi-Juve? Dobbiamo restare sereni, abbiamo i nostri piani"

Antonello: “Icardi-Juve? Dobbiamo restare sereni, abbiamo i nostri piani”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

A margine della presentazione del Report Calcio 2018, l’Amministratore Delegato dell’Inter, Alessandro Antonello, ha parlato della situazione in casa Inter e in particolar modo del futuro di Icardi.

Antonello: “Faremo di tutto per trattenere Icardi”

In questi giorni, uno dei temi principali in casa Inter è quello relativo al possibile rinnovo di Icardi. Così ha risposto Antonello: “Faremo tutto quello che è corretto fare per trattenere il capitano. E’ una pedina del nostro club”. Una voce sempre più insistente è quella che vede il bomber nerazzurro nel mirino della Juventus: “S’è appena concluso il campionato e subito si inizia a parlare di calciomercato e si pongono questioni che possono creare turbolenze. Dobbiamo restare sereni, abbiamo i nostri piani. Prima pensiamo alla chiusura dell’anno fiscale con dei paletti da rispettare, poi penseremo agli acquisti per la prossima stagione”.

L’Inter è riuscita a conquistare il suo obiettivo stagionale, ovvero la qualificazione in Champions: “E’ importante da un punto di vista economico, ma soprattutto per i nostri tifosi che ci hanno seguito in maniera importante. Avere una squadra competitiva aiuta per fare sempre meglio, ma sempre nel rispetto delle norme Uefa che ha introdotto il Fair Play Finanziario 2.0″.

Infine, una battuta su San Siro: “L’impianto ha bisogno di essere rinnovato, il rinnovamento di questo stadio è fondamentale sia per la città che per le due squadre. La gente torna negli stadi se la violenza resta fuori, il nostro obiettivo è riportare allo stadio famiglie e bambini. E’ il terzo anno consecutivo che riusciamo ad avere a San Siro il record di presenze medie ed e’ importante per lo sviluppo del brand a livello internazionale”. 

Fonte foto: screen youtube

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy