Cancelo, ci sono almeno tre insidie per l'Inter

Cancelo, ci sono almeno tre insidie per l’Inter

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Entro il 31 maggio l’Inter avrà l’opzione di riscatto per Joao Cancelo: se i nerazzurri non pagheranno i 35 milioni accordati nella scorsa estate con il Valencia, il terzino portoghese farà ritorno in Spagna. Come dichiarato da Spalletti nella conferenza stampa di fine stagione, il riscatto non potrà avvenire nell’immediato. Ecco dunque uno scenario tutto da verificare, con il mercato sullo sfondo.

TRE INSIDIE PER L’INTER

In Italia la Juventus pensa seriamente al giocatore ma c’è da superare la concorrenza del Manchester United. Il club inglese è sicuramente l’insidia maggiore per l’Inter, vista la disponibilità economica e il fascino che può esercitare su qualsiasi giocatore di caratura internazionale. Non solo, in Italia potrebbe pensarci anche il Napoli in caso di partenza di Hysaj. Dal canto suo, Piero Ausilio pensa ci possa essere una nuova chance magari a luglio, visto che il giocatore comunque non sarà impegnato per il mondiale.

MINACCIA MOU

Il laterale lusitano è ovviamente orgoglioso per la corte del connazionale José Mourinho, ma in Italia si è trovato benissimo e questo potrebbe pesare sulla sua futura scelta. Quando i cordoni della spesa si saranno riaperti grazie ai soldi che la Champions garantirà da luglio (circa 40 milioni): la volontà del giocatore, che bene si è trovato con Spalletti, potrebbe essere usata come una leva verso Milano. L’Inter continua a sperarci…

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy