Moratti: "Il Triplete fu l'apoteosi per noi. Che gioia la vittoria sulla Lazio!"

Moratti: “Il Triplete fu l’apoteosi per noi. Che gioia la vittoria sulla Lazio!”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’ex presidente nerazzurro Massimo Moratti, ha parlato ai microfoni di Rai News, ricordando le emozioni del successo in Champions League di otto anni fa: “Lo stadio era meraviglioso. Le facce dei tifosi interisti avevano un’espressione di felicità mista a commozione, ed è la prima cosa che ti viene in mente” 

ERA GRANDE INTER

Moratti prosegue: “Quell’Inter come i Beatles? Sì, un paragone dato dalla qualità e dal talento di quei giocatori, che messi insieme davano un risultato superiore a quello che era il valore individuale. Ero molto orgoglioso che nella stessa famiglia avessimo vinto a distanza di tempo gli stessi trofei. Mi piaceva molto. La notte della vittoria cerchi di renderti conto di quanto hai fatto e, anche se si dorme, poi il mattino dopo ci si sveglia benissimo. Il ritorno in Champions dopo 6 anni? L’altra sera è stata fantastica, soprattutto per come è andata la partita: in 2 minuti è cambiato tutto, un classico della nostra tradizione. Una gioia immensa”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy