Inter Forever batte 4-1 le Chelsea Legends: il report

Inter Forever batte 4-1 le Chelsea Legends: il report

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Grande prestazione di Inter Forever che a Stamford Bridge batte la formazione delle leggende del Chelsea con un secco 4-1 nella partita organizzata in memoria di Raymond Wilkins. I londinesi erano passati in vantaggio con la rete di Roberto Di Matteo, prima di subire i gol firmati da Marco Materazzi, David Suazo e Giorgios Karagounis, che nella ripresa firma una doppietta.

LA CRONACA

80′ – Fischio finale, Inter Forever batte Chelsea Legends 4-1.

79′ – Karagounis firma il quarto gol di Inter Forever con un gran contropiede. Dopodiché lascia spazio a Berti.

73′ – Terzo gol di Inter Forever con Karagounis! Potente tiro di collo del greco che sorprende Hilario!

——

40′ – Finito il primo tempo: Inter Forever avanti per 2-1 sulle Chelsea Legends

40′ – Raddoppio Inter Forever! Suazo! Assist eccezionale di tacco di Cambiasso per l’honduregno che davanti alla porta appoggia col ginocchio!

23′ – Problema per Djorkaeff, in campo Dabo.

21′ – Materazzi trova il pareggio per l’Intercon un bel colpo di testa su cross di Cambiasso!

4′ – Chelsea in vantaggio con Di Matteo che sorprende un Toldo non irreprensibile con un rasoterra, per l’esultanza del tecnico dei Blues Gianluca Vialli. Poco prima, traversa di Kharja.

LE FORMAZIONI

CHELSEA LEGENDS: Cudicini; Sinclair, Leboeuf, Desailly, Le Saux, Petrescu, Wise, Di Matteo, Morris, Flo, Zola. A disposizione: Hilario, Babayaro, Essien, Shevchenko, Casiraghi, Gallas, Ballack, Granville, Gudjohnsen, Belletti.

INTER FOREVER: Toldo, Colonnese, Samuel, Materazzi, Chivu, Kharja, Zanetti, Cambiasso, Karagounis, Djorkaeff, Crespo. A disposizione: Frey, Bergomi, Baresi, Paganin, Bianchi, Berti, Dabo, Klinsmann, Suazo.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy