De Vrij sfoglia la margherita: giocare o non giocare?

Si sfoglia la margherita per De Vrij: giocare o non giocare?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

A volte il problema non è solo “Essere o non essere?”. Ma in alcuni casi può essere anche “Giocare o non giocare?”. Ecco, questo è il caso De Vrij, e la partita di riferimento è Lazio-Inter del 20 maggio prevista all’Olimpico.

DE VRIJ TITOLARE O NO IN LAZIO-INTER?

Da febbraio, il centrale olandese si era promesso all’Inter, che lo prenderà a zero. La situazione, però, ha subito un’accelerata improvvisa nelle ultime ore, dato che è stato depositato il contratto del classe ’91. A questo punto, se fossimo in periodo estivo, di pre tour o altro, il giocatore verrebbe risparmiato per evitare infortuni. A meno di cambiamenti improvvisi, però, Lazio-Inter deciderà il quarto posto. E De Vrij al momento è un giocatore biancoceleste, ma potrebbe conquistare una Champions che non disputerà mai, trasferendosi tra poche settimane all’Inter.

E qui sta il dilemma: giocare o non giocare? Certo, il conflitto d’interesse è enorme, e questo potrebbe condizionare De Vrij. Il quale, però, finora si è sempre dimostrato impeccabilmente professionale, arrivando addirittura a trovare la via del gol. Un giocatore dedito ai biancocelesti fino in fondo. I tifosi si dividono: chi vuole che giochi, chi vuole che non giochi. Difficilmente, però, Inzaghi e Lotito decideranno di lasciarlo fuori per la partita più importante della stagione. I pro per farlo giocare sono: il valore della professionalità, mai tradito dall’olandese, e il suo rendimento, essendo uno dei migliori centrali in Italia. I contro: rischio infortuni, rischio condanna al primo errore, che ovviamente può essere anche involontario. Il tutto Sassuolo permettendo: ricordiamo che una non vittoria dei nerazzurri e un successo della Lazio a Crotone darebbe ai biancocelesti il quarto posto matematico. Ai posteri l’ardua sentenza.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy