Materazzi: "Skriniar più forte di me. Suning? Date tempo, hanno un progetto serio"

Materazzi: “Skriniar più forte di me. Suning? Date tempo, hanno un progetto serio”


Marco Materazzi si è concesso per un’intervista a Libero in cui ha ripercorso tappe della sua carriera all’Inter e con l’Italia. In primis, questo il suo commento sulla mancata qualificazione azzurra per il Mondiale: “Ho vissuto l’eliminazione dell’Italia con gran dispiacere. Nel trovare la Spagna nel girone c’ è stato un pizzico di sfortuna. Ma se non vinci né fai un gol contro la Svezia…”. 

SU SKRINIAR, ICARDI E SUNING

Un riferimento anche su alcune individualità nerazzurre come Skriniar e Icardi: “Skriniar mi piace molto, sta crescendo e in un percorso di crescita l’errore ci sta. Ha grandissime qualità fisiche, è molto veloce: molto meglio del sottoscritto. Icardi? Penso che il tifoso interista debba guardare ai gol, non alla vita privata. In campo, Icardi dimostra di tenerci tantissimo e da tifoso questo mi basta”. Chiusura dedicata alla gestione dell’Inter da parte di Suning: “Io ho avuto la fortuna di andare in Cina da Suning. Roma non è stata costruita in un giorno, e io credo che i cinesi sappiano quel che fanno”. 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl