LIVE - La conferenza di Spalletti prima di Spal-Inter

RILEGGI LIVE Spalletti: “Rafinha può giocare in molti ruoli, Pastore grande giocatore ma penso ai miei”


Conferenza Spalletti, il tecnico toscano presente il match di domani a Ferrara contro la Spal.

Conferenza Spalletti, le parole del mister nerazzurro in vista di Spal-Inter

In vista del match di domani che vedrà fronteggiarsi Spal e Inter allo stadio Mazza di Ferrara, il mister nerazzurro Luciano Spalletti presenta la partita da Appiano Gentile. Ecco le parole del tecnico nerazzurro.

Spalletti esordisce: “Bisogna tornare a vincere, la forza mentale dei miei è indubbia, sono fiducioso”.

Quanto è frustrante non essere arrivati a Ramires?
“L’allenatore bravo è quello che fa far bene i calciatori. Il mercato è difficile per tutti, ma noi abbiamo già materiale a disposizione. La differenza la fanno quelli che ci sono”.

Dove vedremo Rafinha?
“A differenza di Lisandro, che è già entrato in maniera autoritaria, Rafinha ha qualità nello stretto, è un giocatore moderno. Può fare l’esterno, il trequartista è dove sta più comodo.  Conosce il calcio, è un giocatore forte. È pronto”.

Dopo la partita con la Roma si va verso un gioco più in verticale o è stata una parentesi?
“Bisogna essere duttili, ogni partita è a sè a volte. La cosa importante è non perdere tempo, per ogni cosa c’è un tempo da rispettare. Bisogna essere attenti a non calare di intensità”

Cosa può permettere a uno fra Inter, Roma e Lazio di arrivare in Champions?
“Il segreto é l’insistenza. Per avere devi fare, per fare devi essere. È un lavoro quotidiano che porta al risultato, si deve riuscire ad anticipare, a spiazzare l’avversario, sterzare e sorprendere. Tutto ciò si ottiene con conoscenza e preparazione. La condizione mentale è fondamentale. Per vincere bisogna prima correre e vincere i contrasti”.

Perché Nagatomo non gioca più? Servirebbe una cessione?
“Nagatomo è un gran professionista, lo dicono tutti. Ora ho 3/4 nel suo ruolo, il suo ragionamento sull’impiego vale anche per Dalbert, così come lo si faceva un mese fa per Cancelo. Nagatomo è un buon calciatore, per il futuro si vedrà, inizia ad essere un calciatore maturo, bisogna parlarsi in base alle esigenze”.

Per quanto riguarda Vanheudsen e Pinamonti?
“Vanheudsen è un calciatore forte, dagli occhi si capisce la profondità del ragazzo, aspettiamo guarisca. Pinamonti vuole restare per imparare tanto dai suoi compagni, ma allo stesso tempo vuole giocare, come è normale che sia per un ragazzo con le sue qualità”.

Le può essere utile Pastore?
“Abbiamo parlato di lui, è un gran giocatore ma non voglio che per parlare del mercato dimentichiamo i giocatori che ci hanno portato sin qui. Il Pastore è uno importante, uno che tiene unito il gregge (ride, ndr)”.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl