CorSera – Inter, Suning non spende. In arrivo 70 mln per Skriniar? In quel caso...

CorSera – Inter, Suning non spende. In arrivo 70 mln per Skriniar? In quel caso…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Suning non sembra intenzionata a spendere per questo mercato di gennaio. La strada, per l’Inter, resta quella dell’autofinanziamento e allora Walter Sabatini e Piero Ausilio studiano le possibilità.

INTER, SERVE SACRIFICARE SKRINIAR PER COMPRARE?

Secondo quanto riporta il Corriere della Sera sembra quindi al momento essersi conclusa con un nulla di fatto la missione di Walter Sabatini, direttore dell’area tecnica di Suning e consulente di mercato dei nerazzurri, in Cina.

A questo punto le strade da percorrere da parte dei nerazzurri sono sostanzialmente due. La prima quella dei prestiti, non potrebbe permettere il tesseramento di big come Mkhitaryan, Pastore e Deulofeu. Anche se ci sarebbe un’apertura nelle ultime ore per l’esterno del Borussia Dortmund André Schurrle.

La seconda è la cessione di un giocatore di livello all’interno della rosa nerazzurra fin da gennaio. Da segnalare che il Barcellona avrebbe mostrato interesse per Skriniar, si parla di una potenziale offerta da 70 milioni di euro, che potrebbero essere reinvestiti nell’acquisto di De Vrij difensore della lazio in scadenza di contratto e uno tra Mkhitaryan, Pastore e Deulofeu.

Fonte foto: screen partita

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy