Julio Cesar: "La partita più bella fu la finale di Champions. Ritiro? Dico che..."

Julio Cesar: “La partita più bella fu la finale di Champions. Ritiro? Dico che…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Julio Cesar, leggendario Acchiappasogni del triplete nerazzurro, è tornato a parlare di calcio e di Inter ai microfoni del canale Youtube Pilhado. Il brasiliano ha anche chiarito le proprie intenzioni per il futuro.

NON SMETTO DI GIOCARE E MAGARI CON ADRIANO…

Julio Cesar non è mai stato banale in campo, sempre spettacolare ed efficace. Ora che è a un passo dal ritiro, l’Acchiappasogni dimostra di sapere sorprendere anche tramite le proprie dichiarazioni. Julione infatti, ad un mese dal proprio addio a sorpresa al Benfica, ha lanciato una “bomba”: a dispetto delle voci che circolavano, il portiere 38 enne non si ritirerà. Perlomeno non in questa stagione, per cui starebbe ancora cercando un club.

L’ex estremo difensore nerazzurro ha dichiarato: “Il Flamengo è ben messo come portieri, ovviamente sarebbe una grande esperienza tornare a casa mia, ma per ora non c’è niente, vedremo”.

Adriano potrebbe tornare a giocare? Mi piacerebbe che tornasse,mi farebbe molto piacere, è un amico e ha la condizione per tornare a giocare. Tutti lo adorano, è un ragazzo semplice e umile. La differenza rispetto a Ibrahimovic? Fisicamente sono entrambi molto forti così come lo sono tecnicamente. Se devo scegliere ti dico che il primo tempo lo gioco con Adriano e il secondo con Ibra.

Julio Cesar ha poi concluso: “La partita più emozionante della mia carriera? Beh credo sia scontato, ma dico la finale di Champions con il Bayern nel 2010. Fu qualcosa di magico, sensazionale. C’erano i miei amici, i miei familiari, anche in Brasile fu una partita molto seguita”.

 

Fonte immagine in evidenza: Screen Youtube

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy