Fiorentina-Inter, le pagelle dallo Spazio: pareggio tra Icardi baby Herman e il Marchese del Grillo

Fiorentina-Inter, le pagelle dallo Spazio: pareggio tra Icardi baby Herman e il Marchese del Grillo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Anche gli alieni ammirano l’Inter, ma da tutto un altro punto di vista e al termine del match non possono esimersi dallo stilare undici sentenze (più una) dallo Spazio.

FiorentinaInter, ecco le pagelle dallo Spazio (Inter):

HandanovicMarchese del Grillo: quanto me so rotto li cojoni in vita mia

CanceloFatima: all’apparizione di un terzino ci crede solo Paolo Brosio

SkriniarSignificato: sofferto in conseguenza di una totale mancanza d’affetti, di sostegno e di conforto

RanocchiaProverbiale: il diavolo non può nascondere la coda (per molto…)

SantonAmoxicillina: si imbottisce di farmaco ma finisce con la labirintite

GagliardiniTriathlon: non corre, non pedala, non suda

VecinoTeorema: dato uno spazio di X separabile, ogni successione limitata nel suo duale ammette una sottosuccessione debolmente convergente: Credo voglia dire che non serve a un cazzo

Joao MarioLigabue: c’è qualcosa tra te e la vita che non ho ancora conosciuto

Borja ValeroFornero: la riforma gli blocca la pensione e passa a Inter Forever

PerisicMedium: è l’unico fantasma che ogni tanto può colpire i vivi

IcardiBaby Herman: avrebbe tutte le soluzioni ma è incastrato in un corpo-squadra da neonato

DalbertAl Pacino: scopri che la vita è una questione di centimetri, poi c’è il cambio con Joao Mario

NagatomoLupin: ruba la scena a Eder e ci riesce alla grande

Candreva-Giovanni Senzaterra: o gioco o mi succhio il dito e sputo

Spalletti-Erasmo da Rotterdam: più che un elogio sono bestemmie della follia

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy