Deulofeu sempre messo ai margini da Valverde, Inter in agguato?

Deulofeu sempre messo ai margini da Valverde, Inter in agguato?


Deulofeu piace all’Inter, ormai si è capito. L’esterno offensivo blaugrana interessa molto a Sabatini, che starebbe vagliando tutte le possibilità per ottenerlo senza grossi esborsi economici. A venire in soccorso dei nerazzurri però ci sarebbe un alleato inatteso: il tecnico del Barcellona, Valverde.

DEULOFEU CON LA VALIGIA PRONTA

Deulofeu sembra sempre più lontano dal pianeta Barca. Il ragazzo infatti sembra ormai definitivamente ai margini del progetto del tecnico Valverde. Per la quinta partita consecutiva infatti l’esterno non è nemmeno stato convocato, chiarendo, se mai ce ne fosse bisogno, l’opinione dell’allenatore sul giocatore.

Valverde in conferenza ha poi dichiarato: Deulofeu è un buon giocatore, ha uno stile di gioco che ci è tornato utile in passato, ma ora stiamo puntando su altri profili: non è un demerito, sono semplicemente decisioni tecniche che vanno prese”.

“Io non sono nessuno per dire se un giocatore vuole partire o no: è un nostro giocatore, ma al momento non è in squadra per scelta tecnica. Per farmi cambiare idea lui dovrà ovviamente dare il massimo e lottare per modificare la situazione”.

Una maniera delicata per mettere gentilmente alla porta il ragazzo, che con l’eventuale arrivo di Coutinho sarebbe ancora di più in esubero. Staremo a vedere se la società nerazzurra saprà approfittare di questo “assist” per ottenere una diminuzione delle pretese del Barcellona. Spalletti chiede a gran voce rinforzi, ora sta a Sabatini sfruttare le occasioni propizie per soddisfarlo.

 

Fonte immagine in evidenza: Screen Youtube

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy