GdS - Fiorentina-Inter: una partita, 1000 storie

GdS – Fiorentina-Inter: una partita, 1000 storie


Gol, sentimenti, in­croci di mercato, duelli in chiave Ita­lia. Fiorentina­-Inter è tutto questo. Tante storie che si intrecciano in una sfida che vale per i nerazzurri quell’area Champions da difen­dere a ogni costo. A scriverlo è La Gazzetta dello Sport.

ICARDI, CHOLITO E BORJA VALERO

Il capo­ cannoniere del campionato è un vero incubo per la Fiorenti­na. Icardi ha segnato nove reti in undici sfide contro i viola. Numeri da paura. Neppure il fatto che il bomber nerazzurro sia da qualche turno a digiuno rasserena Pioli. Anzi, il numero 9 dell’Inter giocherà con anco­ra più cattiveria. Dall’altra par­te un altro centravanti argenti­no, il Cholito. Il grande investi­mento estivo della famiglia Della Valle. Simeone arriva a questo incrocio forte dello splendido gol di testa realizza­ to contro il Milan. I tifosi viola dedicheranno un saluto spe­ciale allo spagnolo. Borja sarà un avversario ma di sicuro non un nemico. Stasera e sempre. Per il «Sinda­co» non sarà facile muoversi con la maglia nerazzurra nello stadio che ha amato. Lo spa­gnolo è un uomo di sentimenti forti. Firenze è ancora la sua seconda casa, dopo Madrid. Pioli in­ tanto ha studiato come marcar­lo. Toccherà a Badelj, con l’aiu­to di Benassi tagliargli i riforni­menti.

SKRINIAR, PEZZELLA, VECINO E…

Skriniar e Pezzella sono stati i veri colpi dell’estate. Il primo è arrivato all’Inter per una trentina di milioni. Pezzel­la è sbarcato a Firenze in presti­to con diritto di riscatto a dieci milioni. A sentire gli umori del mercato valgono già intorno ai 50. E la loro quotazione è in continua crescita. La partenza di Vecino è stata per Pioli la perdita più dolorosa dell’ultimo mercato. Il tecnico viola si era innamorato di Vecino quando allenava la Lazio. Non a caso aveva chiesto a Lotito di acquistarlo. L’uruguaiano se n’è andato con pagamento della clausola di 24 milioni. E molti in casa viola pensavano che avrebbe lasciato un vuoto incolmabile. Invece Corvino ha pescato il francese Veretout che in pochi mesi ha conquistato tutti. Con i soldi di Vecino è arrivato anche Benassi. Veretout e l’ex granata hanno già segnato 6 gol in campionato. Vecino invece è fermo alla rete dell’Olimpico alla seconda giornata di campionato.

CHIESA VS CANDREVA

Anche sulle corsie esterne ci sarà un confronto a distanza: Chiesa e Candreva, che potrebbero duellare presto anche per una maglia della Nazionale. Federico è anche uno dei sogni di mercato di Spalletti: la concorrenza non mancherà e comunque la famiglia Della Valle spera di riuscire a convincere il gioiellino a restare ancora un paio di stagioni. Candreva (che sarà marcato dall’ex interista Biraghi) promette altri assist; Chiesa vuole riprendersi il posto da titolare dopo la panchina contro il Milan.

SPALLETTI VS PIOLI

Spalletti è tifoso viola; Pioli da bambino aveva l’Inter nel cuore. Spalletti vorrebbe allenare un giorno la Fiorentina; Pioli ha avuto la possibilità di guidare i nerazzurri ma non è andata bene. Nei confronti diretti stravince il tecnico di Certaldo con sei vittorie e un pareggio. Pioli sogna di riequilibrare questa statistica a senso unico. Chissà, alla fine un pareggio potrebbe anche stare bene a entrambi.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl