MATCH ANALYSIS Inter - Udinese: entrambe in forma, conteranno le motivazioni

MATCH ANALYSIS Inter – Udinese: entrambe in forma, conteranno le motivazioni


Sia i nerazzurri che la squadra di Oddo sono in un buon periodo di forma. Ad avere più motivazioni è però l’Inter; tale fattore potrebbe essere decisivo.

SQUADRE IN FORMA; RISPETTO RECIPROCO

Lo stesso tecnico Spalletti ha elogiato l’Udinese e il lavoro che sta facendo Oddo dal suo arrivo. Questo perché, come si è visto in Coppa Italia, nessuna partita deve essere presa sotto mano. A maggior ragione quando si affrontano squadre outsider come l’Udinese; i bianconeri hanno concesso al Napoli una vittoria di misura ma sofferta, nonostante Oddo avesse preso servizio da poco tempo. La squadra friuliana arriva a San Siro per giocarsi le sue carte, fare di tutto per conquistare quel punticino prezioso essendo una trasferta ostica. Molto dipenderà dall’approccio dei nerazzurri alla partita: quando si scende bene in campo, la partita è sulla strada giusta, ed è stato il caso del match interno contro il Chievo. Quando invece si scende demotivati o sottovalutando l’avversario, le cose si fanno complicate, e bisogna sudarsi la vittoria, vedi l’ottavo di finale col Pordenone.

C’è rispetto come è giusto che sia, da una parte e dall’altra. Ma l’Inter ha obiettivamente una motivazione in più, non indifferente; vincendo automaticamente manterrebbe il primato in classifica, a prescindere dal risultato di Juventus e Napoli. Una motivazione simile, precisamente la conquista della vetta, c’era anche per Inter – Chievo, e lì non è stato sbagliato nulla. Ora sta ai nerazzurri dimostrare di essere maturati al punto da dare sempre il massimo, chiunque ci sia davanti. Spalletti avrà lavorato molto su questo aspetto, vedremo in campo.




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl