Sei qui: Home » News Inter » Giudice Sportivo, ecco i referti: Immobile graziato, stangata evitata

Giudice Sportivo, ecco i referti: Immobile graziato, stangata evitata

Da poco sono state pubblicate le sanzioni da parte del giudice sportivo relative all’ultimo turno di Serie A. Grande attesa per l’entità della squalifica di Ciro Immobile, che può dirsi graziato. Ecco i referti.

IMMOBILE SALVATO

L’attaccante biancoceleste è stato graziato dal giudice sportivo: solo una giornata di squalifica. Sul caso dell’attaccante napoletano il referto recita: “Rilevato che sulla base del referto arbitrale, e della precisazione formulata dal Direttore di gara interpellato da questo Giudice, la condotta sanzionata si è tradotta in un contatto avvenuto di striscio non connotato da violenza e comunque senza alcuna conseguenza fisica per il calciatore avversario; ritenuto, pertanto, che la condotta del calciatore Immobile, pur certamente antisportiva, non assuma connotati di particolare gravità, alla stregua anche della scarsa intensità del contatto effettivo e dell’assenza di ogni qualsivoglia conseguenza (come da referto ed integrazione del Direttore di gara); dispone l’applicazione nei confronti del calciatore IMMOBILE Ciro (Lazio) della sanzione della squalifica per una giornata effettiva di gara nonché, in commutazione della seconda giornata, dell’ammenda di € 10.000,00“.

NON SOLO IMMOBILE

La notizia è però che non solo l’attaccante laziale, ma anche il dirigente della Lazio Igli Tare è stato multato, 5000 euro di ammenda, ed inibito fino al 22 dicembre. Questa la sentenza del giudice: “avere al termine del primo tempo, nel sottopassaggio che adduce agli spogliatoi, assunto un atteggiamento intimidatorio nei confronti del Direttore di gara rivolgendogli, in più occasioni, espressioni gravemente irriguardose; recidivo; infrazione rilevata anche dai collaboratori della Procura federale“.

Zanetti a Tiki Taka: “Icardi vuole tenersi stretta la fascia. Spalletti…”