Inter - Chievo, Maran in conferenza: ""

Inter-Chievo, Maran in conferenza: “L’Inter si giocherà lo Scudetto!”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo la disfatta della sua squadra, che mai aveva subito un passivo così ampio al Meazza, Rolando Maran si è presentato in conferenza stampa. Queste le dichiarazioni del tecnico clivense

Maran: “Spalletti ha dato solidità e mentalità all’Inter”

20 punti in 15 partite, pensi che il massimo obiettivo sia una salvezza tranquilla?

“Dobbiamo lottare al massimo per arrivare a questo obiettivo. Oggi l’Inter ha accentuato le nostre difficoltà. Ha evidenziato alcune cose che non sono andate. Abbiamo l’attenuante di una squadra avversaria molto motivata. Aggiungiamo che su 2-3 gol il pallone glielo abbiamo regalato noi… Dobbiamo ripartire già dalla prossima settimana”.

Dopo i primi 15 minuti cosa è successo?

“Dopo esser andati sotto è stata dura. Abbiamo provato, ma attaccare l’Inter oggi è dura. Abbiamo concesso troppo all’Inter. Sapevamo che oggi non sarebbe stato semplice. È andata così. Il risultato purtroppo, quando è così rotondo, fa disperdere un po’ tutto. Però sono d’accordo che all’inizio abbiamo approcciato bene”.

Avevi pensato a soluzioni differenti a centrocampo?

“Sapevo che potevo contare su quegli uomini. Avevo già utilizzato in passato. Ci sono momenti e momenti”.

Avete affrontato tutte le big pensa che l’Inter possa giocarsela da esterno?

“Sicuramente queste squadre hanno un potenziale tale per cui le medio basse hanno difficoltà. Per le partite dirette, diciamo che l’Inter ci ha messo molto in difficoltà, ma avevamo anche molte assenze tutte in un reparto. Non è una scusante, ma bisogna tenerne conto. L’Inter ci ha messo più in difficoltà, un pomeriggio così non l’avevamo passato. Credo che l’Inter arriverà a giocarsi lo scudetto fino in fondo con le altre”.

Meriti di Spalletti di aver rigenerato un gruppo?

“Sono molti i meriti. Ha dato grandissima solidità e l’interpretazione delle gare, che sta dando grandi risultati”.

Cosa è mancato per fare risultato?

“Tasso tecnico è stato determinante”.

A livello psciologico quanto incide questa sconfitta?

“Non deve incidere, ci deve dare rabbia e determinazione per affrontare la Roma. Siamo fortunati che abbiamo una buona classifica”.

Quale nerazzurro l’ha più impressionata?

“Faccio fatica a dare un giudizio sui miei, non riesco a darlo sui nerazzurri”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy