DIAMO I NUMERI – Tutte le curiosità e statistiche di Inter-Chievo

DIAMO I NUMERI – Tutte le curiosità e statistiche di Inter-Chievo


Ben ritrovati con la rubrica “Diamo i numeri” in cui vengono analizzate dati e statistiche riguardanti il match di giornata dei nerazzurri. Quest’oggi analizziamo i numeri di Inter-Chievo.

INTER-CHIEVO ATTO XVI

Sfida numero 16 per i nerazzurri in casa contro il ChievoVerona. Nelle 15 partite sin qui giocate l’Inter ha conquistato 10 vittorie 4 pareggi e 1 sola sconfitta, rimediata nella prima gara ufficiale mai giocata tra le due squadre a San Siro. Infatti il 15 dicembre 2001 furono i clivensi ad imporsi per 1-2 con reti di Corradi e Marazzina, di Vieri il gol dei nerazzurri. Rapporto dei gol nettamente a favore dell’Inter: 28 i gol fatti e solo 15 quelli subiti. Il risultato più ampio è il 4-2 del 14 dicembre 2008 in favore dell’Inter. Gara ricca di gol anche l’ultimo precedente: Inter-ChievoVerona 3-1 con reti di Icardi, Perisic ed Eder, di Pellissier il gol dei gialloblu.

INTER-CHIEVO, IL MOMENTO DELLE DUE SQUADRE

Inter che arriva allo scontro casalingo forte del secondo posto in classifica e che inoltre conosce già il risultato tra la diretta concorrente al secondo posto (la Juve) e la concorrente al primo (il Napoli). Occasione quindi ghiottissima per i nerazzurri che in 14 gare mai avevano accumulato un numero maggiore di punti rispetto a quelli che ha raccolto in questo campionato (36). Inter che in casa è fenomenale: segna da 9 partite consecutive in casa in Serie A, per una media di 2.3 reti ad incontro: nel parziale 7 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta. Ma i tifosi non sottovalutino i veneti: dopo aver perso due partite consecutive in campionato, il Chievo è rimasto imbattuto nelle successive tre ed ha perso solamente 1 delle ultime 5 trasferte in campionato. Inter e Chievo che condividono, con la Juventus, il record di reti di testa in campionato: 6. Inoltre le due si inseguono in un’altra speciale classifica, quella delle squadre più prolifiche con i cross nati dalle corsie laterali: Inter prima a 10, Chievo secondo a 7. 

INTER-CHIEVO, OCCHIO A…

Occhio sicuramente a Mauro Icardi: 15 gol in 14 sfide stagionali in campionato. Il capitano nerazzurro però non ha nel Chievo uno delle sue vittime preferite: solo 3 i gol in 8 precedenti contro i gialloblu. Inter che invece deve stare attenta all’ex di turno: Riccardo Meggiorini. Il numero 69 dei veronesi è proprio un ex dei nerazzurri dato che ha esordito in A con la maglia dell’Inter: il 14 novembre 2004 in un match contro il Cagliari, dopo aver fatto la trafila nelle giovanili nerazzurre.

GLI UOMINI CHIAVE DI INTER-CHIEVO

Come uomini chiavi del match sono stati scelti Roberto Inglese per gli ospiti mentre per i padroni di casa il portoghese Joao Mario. L’attaccante italiano classe 1991 è chiamato alla stagione della consacrazione, l’acquisto da parte del Napoli l’ultimo giorno di mercato e le voci di un possibile arrivo in azzurro già a gennaio sono il segno che il ragazzo ha ormai raggiunto una maturità agonistica importante. Numeri non indifferenti anche quelli sin qui accumulati: 15 presenze e 7 reti fin qui collezionate in stagione tra Serie A e Coppa Italia. Il centravanti nato a Lucera sarà sicuramente un cliente difficile per Handanovic. Joao Mario invece è chiamato ad una prova di maturità dopo le molte panchine accumulate nell’ultimo periodo: il giocatore ha qualità tecniche indiscutibili ma a livello caratteriale e mentale le lacune sono molte e incidono gravemente sul rendimento del lusitano. Ora con la squalifica di Gagliardini e il probabile forfait di Vecino per infortunio l’ex Sporting è chiamato a dimostrare di essere un giocatore da Inter e non solo un giocatore pagato più del suo effettivo valore.

GLI ALLENATORI DI INTER-CHIEVO

Ottimo il ruolino collezionato da Luciano Spalletti contro il ChievoVerona: in 15 precedenti in serie A ben 7 vittorie e altrettanti pareggi e 1 sola sconfitta. Sconfitta che risale a 14 anni fa Chievo-Udinese del 6 aprile del 2003 finita 3-0 per i veronesi. L’ultimo precedente tra Spalletti e il Chievo risale al 20 maggio 2017, gara spettacolare terminata 3-5 per la sua Roma. Maran invece non può certo vantarsi dei risultati collezionati contro l’Inter: 1 sola vittoria (Chievo-Inter 2-0 del 21 agosto 2016, prima gara ufficiale della gestione De Boer), 2 pareggi e 7 sconfitte. Ultimo confronto con i nerazzurri terminato 3-1 per l’Inter. Infine Spalletti vs Maran: 3 vittorie su 3 precedenti per il toscano. Statistica importante è che nei 3 precedenti la squadra di Spalletti ha sempre fatto almeno 3 gol: (Roma-Chievo 3-0 dell’8 maggio 2016, Roma-Chievo 3-1 del 22 dicembre 2016 e Chievo-Roma 3-5 del 20 maggio 2017).

L’ARBITRO DI INTER-CHIEVO

Il match che andrà in scena domenica al Meazza, sarà arbitrato da Gianpaolo Calvarese della sezione di Teramo. Calvarese sarà assistito da Carbone e Bindoni in qualità di guardia linee, con Piccinini quarto uomo. Var affidato a Marco Guida, Ranghetti assistente. L’arbitro abruzzese in carriera ha arbitrato 9 volte l’Inter e altrettante il Chievo. Bilanci opposti per le due società: 6 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte in favore dei nerazzurri, 1 vittoria 2 pareggi e 6 sconfitte per i clivensi. Inter che è reduce da 5 vittorie di fila sotto la direzione del fischietto abruzzese, striscia che è iniziata il 14 settembre 2014 con il larghissimo 7-0 ai danni del Sassuolo. Chievo che invece non vince sotto la direzione di Calvarese dal 26 agosto 2012 (2-0 al Bologna), gara che coincise con la prima assegnazione dell’arbitro a dirigere il club di Campedelli. 

 

Spalletti: “Non paragonatemi a Mourinho. Nemici? Purtroppo continuano a esserci”

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl