Sei qui: Home » News Inter » Ibrahimovic: “All’ Inter avrei dovuto indossare la numero 10 ma…”

Ibrahimovic: “All’ Inter avrei dovuto indossare la numero 10 ma…”

In un intervista rilasciata alla Volvo l’attaccante svedese Zlatan Ibrahimovic ha parlato anche dei suoi trascorsi interisti. Ecco le sue parole.

IBRAHIMOVIC: “MI PIACE CONFRONTARMI CON I MIGLIORI”

Prima domanda a tema compagni di squadra, per Ibra è sempre un piacere confrontarsi con i migliori. E tra i migliori ha inserito due vecchie conoscenze dell’Inter: “La mia filosofia? Perché essere solamente buono quando puoi diventare il migliore? Ho giocato e affrontato gente come Adriano, Messi, Crespo e Ronaldinho. Sono quelli contro i quali ho combattuto. Con tutto il rispetto, io non mi confronto con i mediocri”.

IBRAHIMOVIC E LA 10

Lo svedese ha poi svelato un retroscena sulla sua avventura all’Inter, legata al suo numero preferito, il 10:  “Per me il numero 10 è la stella, quello che fa la differenza, che decide le partite ed è il leader e io mi vedo in quella posizione. Ho indossato la numero 10 in Nazionale e al PSG, avrei dovuta indossarla anche all’Inter ma andai al Barcellona…”

Dal Perù: Vargas era ad un passo dall’Inter. Ecco perchè sfumò