Sei qui: Home » News Inter » I ricordi di Suazo in nerazzurro: “Con Ibra scoppiai a ridere perchè…”

I ricordi di Suazo in nerazzurro: “Con Ibra scoppiai a ridere perchè…”

Strappato alla concorrenza del Milan e firma a rischio fino all’ultimo secondo. David Suazo arrivò col brivido all’Inter, pronto a prendersi il posto da titolare dopo le belle prestazioni di Cagliari. L’honduregno non ha mai lasciato davvero il segno con i nerazzurri, ed oggi lo ritroviamo a parlare di quegli anni insieme ad Ibrahimovic.

SUAZO: ALLE PAROLE DI IBRA SCOPPIAI A RIDERE

“Ai tempi dell’Inter una volta Zlatan Ibrahimovic si avvicinò e mi disse che era più rapido di me. Io ovviamente scoppiai a ridere, poi gli dissi che poteva essere più alto e più forte, ma certamente non più veloce”. Queste le parole di David Suazo rilasciate a LaPrensa: 8 gol in 28 partite per l’ex Cagliari che a dieci anni di distanza dal suo arrivo a Milano torna a far parlare di sé.

LEGGI ANCHE:  Clamoroso Calciopoli, la Juventus non si arrende: cosa succederà

 

Fonte foto: screenshot