GdS - Ivan Perisic è l'esatta fotografia dell'Inter attuale. Ecco perché

GdS - Ivan Perisic è l'esatta fotografia dell'Inter attuale. Ecco perché

Ivan Perisic è la fotografia di un'Inter altalenante. Un'Inter capace di andare presto in vantaggio ma capace anche di perdersi in un bicchier d'acqua, rischiando anche di annegarci dentro. Per fortuna che, dopo la palla persa da D'Ambrosio e il rigore segnato dall'ex Pazzini, Ivan Perisic "il Terribile" si è sbracciato le maniche e, con una coordinazione incredibilmente perfetta, ha lanciato una sassata che per poco non bucava la rete di Nicolas, portiere veronese.

Perisic, giocatore completo. Spalletti gode!

Dopo un inizio di stagione, nella quale si voleva cambiare il nome dei minuti finali da "zona Cesarini" a "zona Perisic", Ivan il Terribile ha passato il resto delle sue partite a conquistarsi la semplice sufficienza. Correndo su tutta la sua fascia, ieri sera, Perisic è riuscito anche a rinviare di testa la palla avversaria, bloccando le azioni del Verone. Frutto di una grande elevazione, coltivata dallo stesso Ivan tramite la partecipazione ad altri sport, come basket e pallavolo. Un talento di forza e coordinazione, che però a tratti si spegne, si perde, per poi riaccendersi proprio quando serve, proprio quando il Verona stava iniziando a sognare e a crederci.

Talento, quello di Ivan Perisic, che ha stuzzicato tanti grandi club europei. Mourinho stesso ha desiderato avere, in estate, il giocatore. L'Inter, con grande intelligenza e saggezza, però,  ha blindato il giocatore croato. E adesso Luciano Spalletti sorride e gode. E si gode anche il suo prezioso gioiello.  L'Inter segna un altro record nella sua storia. Dopo 11 giornate sono arrivati ben 29 punti. Meglio dell'anno del Triplete!

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram