MATCH ANALYSIS Hellas Verona - Inter: vincere per non perdere il passo

MATCH ANALYSIS Hellas Verona - Inter: vincere per non perdere il passo

Dopo un week-end nel quale non ci sono state sorprese, l'Inter deve tenere il passo. Confermati ormai i soliti 11, si punta sul capitano.

TENERE IL PASSO DELLE ALTRE

In questa giornata di Serie A tutte le big del campionato hanno ottenuto i tre punti; chi di misura chi con risultati tondi, accompagnate da prestazioni convincenti. Ciò che ci si aspetta dai nerazzurri è proprio questo. Non solo dunque bisogna tornare a Milano con i 3 punti in tasca, ma farlo con una prestazione da Inter. C'è da far perdonare il blackout di martedì scorso che ha permesso alla Sampdoria di riaprire il match e concluderlo con qualche brivido per i nerazzurri. Sbloccata la partita bisogna anche chiuderla al più presto, così anche da poter risparmiare qualche energia. Infatti, anche questa sera probabilmente andranno in campo i quasi soliti 11; data l'assenza di Brozovic e la non forma di Joao Mario le scelte risultano quasi forzate. Se c'è qualcuno in forma invece è il capitano Mauro Icardi; il perno offensivo nerazzurro dovrà trovare il modo di aprire la saracinesca che probabilmente abbasserà l'Hellas.

Concentrazione, spirito di squadra e voglia di vincere, per non perdere il passo delle altre.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram