GdS - Vietato parlare di episodi, ma ecco i possibili problemi per Spalletti

GdS - Vietato parlare di episodi, ma ecco i possibili problemi per Spalletti

"Vietato parlare di episodi": queste le parole utilizzate dalla Gazzetta dello Sport sull'Inter di Luciano Spalletti. Il lavoro del tecnico nerazzurro c'è e si tocca con mano. Il cambiamento di faccia interista è innegabile: un nuovo approccio, nuovi schemi ed una nuova importante filosofia. Ma non si può ridurre ogni cosa al semplice incastro di episodi che combacerebbe con i risultati ottenuti.

I PROBLEMI DELLA SCUOLA SPALLETTI

C'è solidità in mezzo al campo ma soprattutto c'è un importante lavoro in chiave difensiva. Movimenti sincronizzati che coincidono con il recupero di posizione dei centrocampisti. Il tutto condito dal gioco palla a terra anche nelle situazioni più complicate. Questo il vangelo insegnato da Spalletti, che però a breve dovrà fare i conti con dei risvolti intricati. Primo su tutti, l'assenza di un trequartista di fantasia che garantisca il cambiamento di passo. Poi la questione Eder, promosso a vice Icardi ma che per la Gazzetta non dà le garanzie sperate. Terzo il caso Andrea Ranocchia. Con una panchina cortissima, in molti della rosea non hanno fiducia nel difensore azzurro, e ci si chiede quale sarà il suo approccio in caso di forfait di uno dei titolari. Per adesso Spalletti preferisce non pensarci, puntando tutto sulla sua coppia d'oro. Ma sembra un'esagerazione dover trovare dei problemi a questa Inter che vuole continuare a fare bene.

 

Fonte foto: screenshot

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram