Spalletti: "La Samp non è una sorpresa. Sullo scudetto dico che..."

Spalletti:

Luciano Spalletti intervistato da Premium Sport parla di Inter-Sampdoria, sfida in cui è l'ex.

Spalletti: "La Samp non è una sorpresa, prosegue l'ottimo lavoro di Giampaolo"

Luciano Spalletti intervistato da Premium Sport spiega il suo Inter-Sampdoria, elogiando il tecnico degli avversari, Marco Giampaolo, collega che conosce molto bene.

"Non si può parlare di Sampdoria come sorpresa - dice il tecnico di Certaldo - Si sta proseguendo l'ottimo lavoro di Giampaolo, tecnico che conosco e che stimo. Non è una sorpresa neanche l'Inter perché visto l'organico sta facendo il campionato che deve fare, anche se l'alleno da poco. Per lo scudetto però è la Juve la squadra più forte, poi c'è il Napoli che gioca il calcio più bello di tutti, la Roma che per struttura e organizzazione è la terza forza poi ci sono 3-4 squadre che si contenderanno il posto Champions".

Spalletti ritorna poi sul botta e risposta con Sarri, definito Ministro dell'Economia dall'interista e con risposta Ministro della Difesa da parte del tecnico partenopeo.

"Il mio era un elogio - spiega Spalletti - un complimento per Sarri che è un professionista eccellente. Bisognerebbe chiedere a loro cosa s'intendeva con la risposta. Sulla gara di oggi qualcuno potrebbe riposare, vedremo.

 

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram