TS - Inter, intoppi per Ramires. Ecco cosa serve per arrivare a Vidal

TS - Inter, intoppi per Ramires. Ecco cosa serve per arrivare a Vidal

In un mese di ottobre che si presta a giungere al termine, l'Inter si gode il momento positivo in Campionato, senza mai dimenticare, però, gli obiettivi di mercato. Ausilio e Sabatini tengono sotto controllo la condizione di Ramires.

Ramires, visite a Londra

A causa del brutto infortunio subito al ginocchio, Ramires ha dovuto chiudere in anticipo la sua stagione allo Jiangsu Suning. Non è un segreto, infatti, che il giocatore brasiliano, da tempo monitorato da Ausilio e Sabatini, è un obiettivo di mercato che la società nerazzurra.

La società interista sta seguendo passo passo la condizione di Ramires. Purtroppo, però, non sono pochi gli ostacoli per arrivare il calciatore. Il giocatore dovrà effettuare delle visite mediche a Londra per esaminare l'entità del suo infortunio. Quindi Ausilio e Sabatini attendono notizie sulla condizione di Ramires. Inoltre, pare che non sarà cosi facile riuscire a strappare il giocatore a Fabio Capello, che lo considera, appunto, rappresentativo per la sua squadra.

Alternativa Vidal

L'alternativa a Ramires resta sempre Arturo Vidal. Il giocatore cileno ha già espresso la sua volontà di approdare nella formazione di Luciano Spalletti e, adesso che Carlo Ancelotti non allena più la squadra tedesca pare che l'affare possa non essere più solo un semplice sogno. Per poter far arrivare Vidal all'Inter, però, sarà necessario far partire un big. Il fair play finanziario, infatti, costringe ancora l'Inter a restare all'interno di rigidi parametri economici.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram