FOCUS SULL'AVVERSARIO - Il Napoli vuole proseguire la propria marcia trionfale

FOCUS SULL'AVVERSARIO - Il Napoli vuole proseguire la propria marcia trionfale

Napoli Inter, come non succedeva da quasi 30 anni, rischia di essere una gara decisiva per lo scudetto. Quella di sabato infatti potrebbe rivelarsi già uno spartiacque importantissimo per la stagione delle prime due in classifica. Ecco il consueto Focus sull'Avversario della redazione di SpazioInter.

FOCUS SULL'AVVERSARIO NAPOLI - INTER

Napoli Inter è un partita che, almeno per i primi risultati raggiunti fino ad ora, profuma di alta classifica, quasi da parola proibita, Scudetto. I partenopei stanno giocando, a detta di Guardiola, non proprio l'ultimo arrivato, il calcio migliore d'Europa. L'attacco fa paura a qualsiasi avversario, i meccanismi sono oliatissimi e la classifica parla chiaro: 8 vittorie su 8 gare disputate in campionato.

Spalletti sa che la squadra di Sarri è, al momento, il meglio che il calcio italiano può offrire, sia per condizione fisica che per gioco espresso. Tuttavia gli azzurri vengono dalla sconfitta rimediata in Champions dal City, e da un girone europeo che inizia a dare qualche preoccupazione. Inoltre le fatiche infrasettimanali, oltre a pesare sulle gambe, rischiano di privare il Napoli del proprio prodigio, Insigne, ormai vero trascinatore e fulcro del gioco.
L'Inter poi viene da una vittoria galvanizzante come quella nel Derby, dove ha ribadito la propria superiorità sui concittadini. I campani, nonostante l'agiata posizione in classifica, hanno paradossalmente molto più da perdere rispetto ai nerazzurri, che invece sono la vera sorpresa, l'outsider di questa stagione. Sarri dovrà quindi tenere sulla corda i suoi, evitare cali di tensione come quelli successi in Champions, per evitare che i nerazzurri stoppino la marcia trionfale del Napoli.

Gli azzurri dovrebbero scendere in campo con l'undici ormai ampiamente rodato e confermato, con unica incognita appunto Insigne, al cui posto potrebbe giocare uno fra Ounas, Giaccherini o Zielinski, con quest'ultimo leggermente favorito.

PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Zielinski.

All: Sarri

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Gagliardini, Vecino; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi.

All: Spalletti

 

Fonte immagine in evidenza: Screen Youtube

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram