Diawara: "Dobbiamo restare in testa. L'Inter non è solo Icardi"

Diawara:

E' stato uno dei più positivi contro il Manchester City. Adesso, però, testa al campionato. Parola di Amadou Diawara, centrocampista azzurro che all'Etihad ha trasformato il rigore che ha rimesso in corsa gli uomini di Sarri. L'Inter si avvicina, e a Premium Sport è arrivato un monito per i suoi.

DIAWARA PUNTA L'INTER: "VOGLIAMO RESTARE IN TESTA"

Queste le parole del giocatore: "L'Inter ha 11 giocatori, non c'è solo Icardi. E' una gara importante che vogliamo assolutamente vincere. E' bello essere in testa, ma dobbiamo mantenere questo livello per vincere lo Scudetto. I tifosi ci daranno una grande mano, ci sono sempre stati vicini. Vorrei ci fosse più gente possibile per avere il maggior aiuto possibile. Sono il dodicesimo uomo in campo".

"Insigne ha solo un affaticamento muscolare, speriamo sia presto disponibile. E' fondamentale per noi. E' una sfida che ci dà tante motivazioni per raggiungere il nostro obiettivo, il campionato. Giochiamo in casa, e quindi vogliamo vincere. Abbiamo giocato solo otto partite, ma negli scontri diretti ci sono in palio punti molto più importanti.

fonte foto: screenshot YouTube

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Piergiuseppe Pinto
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram