Antonio Candreva, dai fischi agli applausi. Di nuovo idolo dei tifosi

Candreva, “nuova” storia d’amore con l’Inter


Dai fischi nel match col Genoa agli applausi nel derby: Antonio Candreva si riprendere la stima di tutti.

 

UN AMORE CORRISPOSTO PER I COLORI NERAZZURRI

Secondo il Corriere dello Sport, la stima tra i tifosi e Antonio Candreva è ai massimi livelli. “Difficile, infatti, immaginare per lui altri fischi di San Siro. Anche se gli errori non mancheranno, perché l’esterno ex Lazio, pur avendo doti tecniche sopraffine, in campo si ritrova a fare l’uomo “scomodo”. “Scomodo” perché deve faticare sulla sua fascia in lungo e in largo, si sacrifica, ripiega e, poi, capita che non abbia la lucidità per crossare perfettamente. Il primo a saperlo, peraltro, è Spalletti, che, infatti, per lui è insostituibile, che lo ha sempre difeso e celebrato. Del resto, Candreva è il giocatore che più crossa in Serie A. In 8 giornate, è arrivato addirittura a quota 56, meglio dire 7 a partita. Ed è pure quello che ne ha azzeccati di più, ovvero 10. Ma il dato “negativo” che i cross sono stati efficaci solo per il 18%”.

Una statistica interessante vede l’Inter come seconda in Europa per cross, 164 con precisione. Nell’Europa ‘che conta’, solo il Real Madrid ha crossato di più (167). E Candreva, uno dei maggiori esponenti di questa ‘razza’, sa essere protagonista pure in Nazionale.

 Fonte foto copertina: screen youtube

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy