Verso il derby: i risultati dei nerazzurri nelle qualificazioni al Mondiale

Verso il derby: i risultati dei nerazzurri nelle qualificazioni al Mondiale

Nella notte di Lionel Messi trova poco spazio Mauro Icardi nella decisiva sfida tra Ecuador e Argentina. 90 minuti invece per Miranda nella sfida col Cile e per Vecino contro la Bolivia, entrambi vincitori, così come Joao Mario che conquista il pass per Russia 2018 superando la Svizzera.

Verso il derby, solo Icardi non gioca 90 minuti

Notte gloriosa per i colori nerazzurri impegnati nelle qualificazioni. Il primo ad aver superato la paura eliminazione è Mauro Icardi impegnato contro l'Ecuador. Per lui però solo un quarto d'ora di partita sostituendo Dario Benedetto al minuto 75.

Argentina che vede il trionfo di Messi, finalmente decisivo nonostante lo spavento iniziale per il gol al primo minuto di Ibarra, prima che la leggenda del Barcellona metta a referto una tripletta. Riposo, tanto per capire il potenziale Albiceleste, per Dybala e Papu Gomez.

Miranda guida la difesa del Brasile, con Marquinhos di fianco, nella vittoria per 3-0 contro il Cile. A segno Paulinho e il vecchio obiettivo nerazzurro Gabriel Jesus, con una doppietta.

Vecino controlla la difesa dell'Uruguay giocando da mediano con Betancur e Valverde nel centrocampo della Celeste che vince 4-2 contro la Bolivia grazie ai gol di Cavani e di Suarez.

Arriva il pass per Russia 2018 anche per Joao Mario nello spareggio decisivo contro la Svizzera grazie all'autogol di Djourou e alla rete del milanista Andre Silva. Per l'interista sostituzione all'ultimo minuto di gioco.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram