Joao Mario: "Derby? Torno con tanta voglia. Spero che tutti i nostri tifosi ci portino alla vittoria"

Joao Mario:

Decisivo con il movimento che ha costretto Djourou all'autogol che ha aperto le danze nel 2-0 del Portogallo alla SvizzeraJoao Mario è pronto a prendersi il Derby.

"VOGLIAMO VINCERE IL DERBY, TORNO ALLA GRANDE"

Joao Mario parla così della gara dell'Estadio da Luz: "Sapevamo che la Svizzera era una bella squadra tosta, infatti hanno fatto gli stessi nostri punti - le parole dell'interista a Sky Sport -. Oggi abbiamo giocato con testa e siamo primi, anche con fortuna. Il primo gol? Ho fatto il movimento giusto. Ci  ho creduto fino alla fine, poi ci vuole anche fortuna".

Inevitabili, poi, due parole sul derby: "L'Inter è un'altra cosa rispetto alla Nazionale. Torno a Milano con fiducia. Vediamo cosa succede, giochiamo in casa e spero che tutti i nostri tifosi possano aiutarci. Sicuramente sarà una bella partita".

Chiosa sul Mondiale, forse l'ultimo di Ronaldo: "Sicuramente vedremo un Portogallo maturo e diverso. E' difficile vincerlo, tutti vogliamo vincerlo, ma è diverso dall'Europeo. Prima dobbiamo sognare questo obiettivo, poi vediamo".

Fonte foto copertina: screen youtube

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram