Guidolin: "La scorsa stagione ho detto no all'Inter"

Guidolin:

Guidolin Inter, il tecnico si racconta in un'intervista per la Gazzetta dello Sport

Guidolin Inter: "Che dolore dover rifiutare"

Francesco Guidolin è stato ad un passo dall'Inter. Il tecnico veneto che ha fatto le fortune dell'Udinese si è raccontato in una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport. Diversi gli argomenti trattati, dalla Serie A al VAR, ma con l'Inter sempre nel cuore. Grande tifoso nerazzurro, Guidolin ha rivelato un retroscena della scorsa stagione: "Vent’anni fa, in periodi diversi, fui cercato da Moratti e Cragnotti, fui vicinissimo a Inter e Lazio. Nel 2004 ebbi contatti con la Juve che poi scelse Capello. Nel 2013 De Laurentiis mi chiamò per il Napoli e dissi di no perché ero sicuro che sarei rimasto all’Udinese per il resto della carriera: non è andata così, fa nulla. Col presidente partenopeo sono rimasto in grandi rapporti. Dire di no all'Inter nella scorsa stagione è stata la scelta più dolorosa e tormentata. Sono interista sin da bambino, ho vissuto l’epoca della Grande Inter, ma mi venne offerto un ruolo da traghettatore. Sicuramente sarei stato confermato solo se avessi vinto tutte le partite o quasi, ai limiti del l'impossibile. Così scelsi di farmi da parte e presero Pioli. Resto comunque interista".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram