Inter bene così, ma ora ti aspetta la prova del nove... anzi le prove

Inter bene così, ma ora ti aspettano le prove del nove


Inter che sta andando oltre ogni più rosea previsione in questo avvio di campionato. Certo i soliti problemi di gioco rimangono, ma i risultati sono ottimi. La mano di Spalletti, almeno per quanto riguarda il carattere, è evidente. Ora però davanti ai nerazzurri si pareranno due scogli durissimi: il Derby e il Napoli al San Paolo.

IL GIOCO LATITA, MA LA CLASSIFICA CANTA PER ORA

Inter dove puoi e dove vuoi arrivare? Il campionato è ancora lungo certo, ma una partenza così mancava da 15 anni. Ai nerazzurri manca il gioco, ma al momento ci si deve accontentare dei risultati. E la classifica, con fortuna, episodi e giocate dei singoli, dice secondo posto e 19 punti su 21. Probabilmente questa Inter non vincerà lo scudetto, arriverà alla consueta crisi e perderà vari punti per strada. Ma, al momento, si ha la massima resa col minimo sforzo. La squadra è questa e non sarà mai il Barcellona. Si potrà migliorare, il gioco arriverà, ma bisogna anche essere consci di ciò che si ha per le mani.

Spalletti lo sa, è un allenatore abile e sfrutta al massimo possibile ciò che ha a disposizione. Luciano è un Macgyver del calcio, che plasma ciò che lo circonda in qualcosa di nuovo e più utile. La quadratura del cerchio non sarà mai perfetta per l‘Inter, ma l’importante è che sia funzionale e efficiente. Ora però, dopo la pausa della nazionale, ci sarà la vera prova del nove per i nerazzurri.

DUE GIORNATE PER CAPIRE COSA ASPETTARSI DALL’INTER

Il mister toscano vuole la Champions, non ha fatto proclami miracolosi e non ha avuto un mercato faraonico e insensato a disposizione. Eppure è li, 7 punti sopra i cugini dopo altrettante gare. Il Derby poi si sa, è sempre una partita a parte, dove classifica ed equilibri contano poco e spesso vengono stravolti, ma affrontare una gara tanto importante con meno pressione degli avversari non può che fare bene. I nerazzurri potrebbero anche sopravvivere ad un eventuale pareggio o sconfitta, mentre i cugini, considerate anche le partite che li aspettano, rischierebbero seriamente di sprofondare in basso.

Discorso diverso per la gara contro il Napoli, per di più al San Paolo. I partenopei sono al comando a punteggio pieno, veleggiano con un gioco spumeggiante e divertente, segnando poco e dominando tutte le avversarie. C’è anche da dire che i nerazzurri però faticano maggiormente con le piccole squadre, mentre con le grandi si esaltano e trovano sempre qualcosa in più come nella trasferta di Roma. Prima o poi gli azzurri dovranno incappare in una battuta d’arresto, e in tal senso la stanchezza post Champions potrebbe aiutare l’Inter. Un pareggio a Napoli potrebbe essere veramente oro colato e darebbe una iniezione di fiducia non indifferente.

Il campionato sta per attraversare un periodo decisivo, ricco di gare importantissime che daranno le prime sentenze. L’Inter è a margine, l’outsider che aspetta il momento buono per sorprendere, nemmeno del tutto conscia delle proprie potenzialità. Milan e Napoli saranno l’iniziazione vera e propria di Spalletti, il banco di prova del nerbo nerazzurro. Inter, chi sei veramente? Se ci sei, batti un colpo, anzi due.

 

 

Fonte immagine in evidenza: Screen Intervista




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl