Benfica già stufo di Gagigol? L'Inter sospettava tutto questo...

Clamoroso: il Benfica non vede l’ora di libersi di Gabigol! L’Inter si è accorta che…


Una di quelle notizie che “urlano” al clamoroso. Il giocatore brasiliano continua a trovare poco spazio anche al Benfica. In Brasile analizzano la situazione dell’ex Santos

ARRIVATO IN EUROPA COME “NUOVO RONALDO”

Il suo primo anni all’Inter è stato ricco di delusioni per Gabigol. Arrivato a Milano e presentato in modo forse troppo “clamoroso”. Il brasiliano ha avuto pochissimo spazio per mettere in mostra il suo potenziale. Infatti dopo una sola stagione è andato in prestito al Benfica. Arrivato in Portogallo con la voglia di dimostrare chi è. In questi primi mesi della sua nuova esperienza portoghese, Gabigol sta riscontrando non poche difficoltà e ad oggi ha raccolto appena 3 presenze per un totale di 89 minuti giocati.

In Brasile sono sicuri che il club di Luis Filipe Vieira non riscatterà il giocatore. In più hanno analizzato così l’esperienza in Europa del brasiliano: “Wagner Ribeiro nega. Però la stampa e la gestione dell’Inter hanno fatto credere che Gabigol fosse la reincarnazione di Ronaldo il Fenomeno. Gabigol ha dimostrato presto che aveva ricevuto il peggior trattamento dal suo ex club in brasile, il Santos. Per anni è stato coccolato tatticamente dal Santos. Ha giocato agendo staticamente come ala destra, tagliando al centro e per poi calciare. Senza mai partecipare alla fase difensiva. In brasile il campionato è davvero di basso livello. Ma in Europa la situazione è molto diversa. La sua inadeguatezza è stata esplicita e presto è finito per fare la riserva”.

Le speranze che si possa riprendere sono comunque alte. Il ragazzo è giovanissimo ma deve sbrigarsi, il tempo è oro.

Fonte foto copertina: screen youtube

Copyright © 2015 Cierre Media Srl