Il tifosi dell'Inter contro Candreva. Ora serve la cura Spalletti

TS – Candreva, quei fischi che possono diventare un problema


Nell’ultima partita si son fatti notare i fischi all’uscita dal campo di Antonio Candreva. Un ostracismo nato dai tanti cross effettuati dal giocatore italiano e dalla percentuale di realizzazione degli stessi, con l’Inter che contro il Genoa ne ha creato almeno 29 ma di questi solo 9 hanno raggiunto i colpitori di testa. Un problema, quello dei fischi, che porterebbe Candreva allo stesso trattamento riservato a Ranocchia.

Candreva, ora serve la cura Spalletti

Luciano Spalletti in estate aveva difeso a spada tratta Andrea Ranocchia dai fischi del ritiro di Riscone. Stesso trattamento difensivo che ora ci si augura sia riservato per Antonio Candreva, bersagliato dal tifo nerazzurro contro il Genoa. Scrive il Tuttosport che spesso San Siro ha tarpato le ali ai giocatori e che Candreva, colonna portante dell’undici di Spalletti, sia solo l’ultimo esempio. L’ostracismo su Candreva è preoccupante perché l’ala destra è tra i giocatori di maggior qualità dell’intera rosa e un clima di sfiducia potrebbe portare al tilt del giocatore, con Spalletti che poi potrebbe far poco o nulla.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy