Dall'Inghilterra - Clamoroso scambio in vista per l'Inter già a gennaio?

Dall’Inghilterra – Clamoroso scambio in vista tra Inter e Arsenal già a gennaio?


Inter che sta già pensando al mercato di gennaio. Il gioco latita e Spalletti ha richiesto espressamente un trequartista di mestiere, non un adattato. Qualcuno che sappia far la differenza nell’area avversaria. Perciò Sabatini sta pensando di piazzare il colpo grosso oltre manica.

DUE PICCIONI CON UNA FAVA GIÀ A GENNAIO?

Inter alla ricerca di un dieci di spicco, qualcuno che possa allo stesso tempo esaltare i tifosi ed il gioco nerazzurro, al momento un po’ zoppicante. Perciò, stando a quanto riporta dall’Inghilterra il Sunday Express, Suning starebbe cercando di convincere l’Arsenal ad uno scambio clamoroso: Joao Mario per Mesut Özil. 

L’ex 10 del Real Madrid sarà un parametro a zero a partire da giugno, quando probabilmente lascerà i Gunners, dove non è mai riuscito ad incidere con continuità. L’idea di Sabatini sarebbe proprio quella di bloccarlo fin da ora per la prossima stagione, portando a termine un grandissimo colpo a costo zero.

Tuttavia l’estremo bisogno di qualcuno che si muova tra le linee, potrebbe spingere la dirigenza nerazzurra a muoversi già a gennaio. Il fatto che Wenger poi stimi molto Joao Mario incentiverebbe ulteriormente la trattativa, dato che il portoghese rimane di difficile collocazione e continua ad essere più un problema che una soluzione.

BISOGNERÀ VALUTARE ATTENTAMENTE PRIMA DI AGIRE

Certo, l’ipotesi di uno scambio alla pari sarebbe molto dannosa per i nerazzurri, specie in ottica FPF, dato che i 45 milioni spesi per Joao non sono stati ancora ammortizzati. Sarebbe anche poco vantaggiosa, dato che per avere Özil basterebbe aspettare un anno. L’ipotesi di uno scambio quindi pare a volere essere onesti piuttosto remota, a meno che, data anche la differenza di età, l’Arsenal non decida di inserire anche un discreto conguaglio economico.

Resterà poi da capire quale sarà il vero apposto che il trequartista tedesco potrà eventualmente portare all’Inter. Il ragazzo ha doti sopraffine, lo stesso Mourinho ai tempi dei Blancos lo aveva definito “il 10 puro più forte del mondo”.

Tuttavia sono note anche le sue bizze, le sue asperità caratteriali e la sua scarsa etica del lavoro. Mesut si allena contro voglia e spesso in campo si limita al compitino, tenendo troppo la palla e risultando dannoso per le meccaniche di gioco della squadra.

L’Inter ha già abbastanza giocatori discontinui, supponenti e irritanti(ogni riferimento a Brozovic non è puramente casuale) perciò la domanda da porsi non è se Özil arriverà, ma è: i nerazzurri hanno davvero bisogno di un giocatore così? Perché i problemi che si hanno in casa andrebbero risolti, non accentuati.

Spalletti e Sabatini dovranno valutare attentamente prima di dare il via libera all’eventuale operazione. In ballo ci sono i già fragilissimi equilibri dell’intero spogliatoio.

 

Fonte immagine in evidenza: Screen partita

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl