Mourinho non si smentisce mai: "Io forte al secondo anno? Ma io vinco sempre"

Mourinho non si smentisce mai: “Io forte al secondo anno? Ma io vinco sempre”


Jose Mourinho mai banale. Dopo aver vinto nettamente per 4 a 0 il match contro l’Everton, il portoghese è stato intervistato da Sky Sports. Sollecitato sulla positività delle sue seconde stagioni, lo Special ha rivendicato come, in realtà, lui abbia sempre vinto.

“Non so perché si parli tanto della mia seconda stagione: ho vinto al primo anno, al terzo anno, non capisco. Penso soltanto che la seconda annata sia utile per un miglioramento, perché nella prima si arriva e, in qualche caso, come mi è capitato, non si può organizzare la pre-season perché è già stata pianificata. Non ho potuto incidere per nulla su questa decisione. Ho anche trovato investimenti già fatti sul mercato e cessioni già pianificate, tutti provvedimenti sui quali avrei probabilmente deciso in maniera differente. Nel secondo anno, invece, puoi incidere su fattori di questo genere: si hanno migliori condizioni per lavorare e ottenere risultati. Magari, però, finisci per giocare contro squadre che hanno lo stesso tecnico da tre-quattro anni e, dunque, neanche la seconda stagione diventa così vantaggiosa”.

All’Inter il secondo anno arrivò il famigerato Triplete, ma la prima stagione fu arricchita da campionato e Supercoppa Italiana. Forse la teoria ha il suo fondo di verità, ma a Jose piace sempre sorprendere con le parole.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy