Crotone-Inter, la moviola: rete di Skriniar regolare. Si reclama un rigore su Gaglia ma...

Crotone-Inter, la moviola: rete di Skriniar regolare. Si reclama un rigore su Gaglia ma…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Una partita a grandi linee corretta quella che si è disputata ieri tra Crotone ed Inter. Il direttore di gara Luca Banti non ha dovuto prendere decisioni particolarmente difficoltose. Tra tutto vanno segnalate tre ammonizioni nella durata del match.

RETE NERAZZURRA REGOLARE

Due di queste sono state per i nerazzurri Joao Miranda e Antonio Candreva, entrambi ammoniti giustamente, il primo per un fallo su Ante Budimir, il secondo per un’irregolarità su Bruno Martella. L’unica ammonizione per i calabresi risponde al nome del portiere ex Inter Alex Cordaz, il quale si è reso protagonista di un’accesa protesta per un presunto fallo di mano di Milan Skriniar nell’azione del gol che ha portato in vantaggio l’Inter, fallo di mano che si è poi rivelato inesistente, come riportato da La Gazzetta dello Sport.

RIGORE SU GAGLIA?

Da segnalare rimane solo un presunto contatto da rigore tra Rolando Mandragora e Roberto Gagliardini. Anche se poteva starci il tiro di rigore a favore dei nerazzurri, la poca violenza del contrasto ha indotto il direttore di gara a non interpellare il Var.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy