INTERTAG Crotone-Inter, Skriniar nuovo idolo dei tifosi

INTERTAG Crotone-Inter, Skriniar nuovo idolo dei tifosi


Ben ritrovati con la rubrica Intertag dove raccogliamo le reazioni dei tifosi su Twitter. Vediamo come hanno vissuto gli interisti il match di oggi pomeriggio: Crotone-Inter.

CROTONE-INTER: L’INIZIO

Inter che scende in campo con la stessa formazione con cui ha affrontato la Spal la scorsa giornata. Undici titolare che piace ai tifosi, vi chiederete il perchè. La formazione di partenza piace perchè il giapponese Nagatomo rimane in panchina a favore del brasiliano Dalbert.

Anche se c’è da dire che il verdeoro è stato fortemente bocciato contro i calabresi mentre Yuto ha giocato una buona mezzora.

CROTONE-INTER: IL PRIMO TEMPO

La prima frazione di gioco la si può definire veramente noiosa visto che si è giocato a ritmi basi e giro palla lento. Paradossalmente ha fatto più parate Handanovic che l’estremo difensore Cordaz. L’occasione più pericolosa è capitata però sui piedi di Joao Mario: Borja Valero ruba palla a centrocampo e lancia Perisic; il croato avanza sulla sinistra, serve con i tempi giusti il portoghese che cerca l’incrocio con il mancino ma il pallone finisce di pochissimo fuori. Finita la prima metà di partita è il momento dei primissimi bilanci. 

IL SECONDO TEMPO DI CROTONE-INTER

Secondo tempo più incalzante, e le occasioni non mancano. Due su tutte, quelle del Crotone, sui piedi di Tonev e sulla testa di Rohden. Fortunatamente per i nerazzurri c’è Handanovic a salvare la propria squadra. Poi, ci ha pensato forse l’uomo più inaspettato; dagli sviluppi di un calcio di punizione, Skriniar si è trovato lì il pallone e di punta, da vero attaccante, ha insaccato alle spalle di Cordaz.

Tifosi in delirio per il primo gol da nerazzuro dello slovacco, c’è chi ormai è follemente innamorato di lui… e chi della ragazza di Skrinio.

IL RECUPERO INFINITO

All’88‘ il quarto uomo mostra i minuti di recupero: 7. C’è chi non ci crede e chi crede di non farcela a sopportare un recupero così largo. Finale sconsigliato ai cardiopatici. 

 

CROTONE-INTER: LA CHIUDE PERISIC!

Il sigillo finale è poi arrivato dal solito Ivan Perisic; da un due contro due viene fuori tanto spazio per il croato che, servito da Joao Mario, sigla con il destro il 2-0. Tifosi in estasi per questa vittoria ormai insperata e davvero immeritata.

 

IL POST CROTONE-INTER

A fine partita gli interisti ormai più distesi si rilassano e analizzano a mente fredda la partita appena terminata. Qualcuno addirittura si lancia anche in simpatici sfottò.

 

Nilton: “Inter che rimpianto, ma ti penso ancora”

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl