CdS - Giovani italiani in sottotono: tra questi anche Gagliardini

CdS – Giovani italiani in sottotono: tra questi anche un nerazzurro


Nel passaggio ai top club c’è da notare una situazione di sottotono per molti giovani promettenti. Tra questi anche Roberto Gagliardini.

GAGLIARDINI & CO. IN SOTTOTONO

Situazione difficile per i giovani azzurri. Con il trasferimento ai top club italiani i vari Gagliardini, Bernardeschi e Pellegrini hanno oramai perso il posto da titolare. Passare da titolarissimi a panchinari è un brutto colpo, specie per ragazzi come loro sui quali ci sono molte aspettative. Il caso di Gagliardini è particolare; arrivato a gennaio, mancò soltanto una partita, per infortunio. Sembrava che l’acquisto fosse stato un affare per la qualità che il ragazzo metteva costantemente in campo. Con Spalletti invece sono cambiate le gerarchie, e si è visto occupare il posto da titolare dal Vecino o il Borja Valero di turno. La speranza è che nonostante questo inizio di stagione non facile possa riprendersi, ed essere importante e per la nazionale e per l’Inter.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy