Miranda al top, l'Inter ritrova un reparto totalmente rigenerato

Miranda torna al top: ecco tutti i motivi del suo ritorno super


Il Corriere dello Sport questa mattina ha scritto sul suo quotidiano il ritorno di un super Miranda.

 

“LA RINASCITA DEL GUERRIERO”

Joao Miranda rinato. Dopo un’annata deludente, almeno in nerazzurro, adesso il brasiliano è tornato ai livelli che tutto il mondo conosce. Il Corriere dello Sport sottolinea: “Si capisce che è coinvolto e crede fortemente al progetto: evidentemente, con lui (e non solo) Spalletti ha saputo toccare le corde giuste – si legge -. Infatti, senza il suo apporto, il “muro difensivo” avrebbe fatto fatica a reggere. Là dietro, infatti, tra i centrali la coperta è corta e il tandem Miranda-Skriniar dovrà per forza dare il massimo. Non possono e non devono saltare un partita, evitando anche il più piccolo dei raffreddori”.

“A tenere su Miranda al top, comunque, ci sono anche altri fattori – spiega il Corsport -. Per cominciare, il Mondiale in Russia in fine stagione, con il Brasile, di cui è capitano. Joao ha l’obbligo di prendersi la rivincita dopo la grande delusione di 3 anni fa. E poi anche il rinnovo di contratto con l’Inter. Miranda è legato al club nerazzurro fino al 2019 e la società gli ha già fatto capire che, in caso di stagione positiva, la prossima estate si potrà parlate di prolungamento”.

Fonte foto copertina: screen youtube

 

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy