FOCUS SULL'AVVERSARIO - La Spal vuole continuare a sorprendere al Meazza

FOCUS SULL’AVVERSARIO – La Spal vuole continuare a sorprendere al Meazza


Spal che, dopo un avvio di campionato oltre ogni più rosea aspettativa, non vuole smettere di sognare. Aver bloccato sullo 0 a 0 la Lazio all’Olimpico è già un biglietto da visita sufficiente per mettere in ansia i nerazzurri di Spalletti, che vogliono continuare la loro marcia in cima alla classifica. Ecco il consueto Focus sull’avversario di SpazioInter.

INTER – SPAL: FOCUS SULL’AVVERSARIO

Spal che, in questo mercato estivo, ha aggiunto diversi elementi di valore alla rosa che era riuscita, un po’ a sorpresa, ad ottenere la promozione in Serie A nella scorsa stagione. I ferraresi hanno mantenuto il blocco vincente dello scorso anno, ma ora ci sono giocatori che nella lotta per la salvezza potranno fare la differenza, soprattutto in attacco. Un reparto offensivo con a disposizione Paloschi, Borriello, Floccari e Antenucci è molto al di sopra rispetto al livello delle concorrenti. Tuttavia il punto forte della squadra di Semplici è sembrata fino ad ora la difesa. Il 3-5-2 garantisce solidità sia al centro che sulle fasce, dato che in fase di ripiegamento gli esterni di centrocampo vanno a formare una retroguardia a 5.

Segnare al fortino della Spal non sarà affatto semplice, come ha già sperimentato nella prima giornata la Lazio di Simone Inzaghi, fresca vincitrice della Supercoppa. I dati in possesso di Spalletti poi sono relativi, tutti coloro che affronteranno questa “new entry” andranno incontro all’ignoto e all’entusiasmo con cui una città intera vuole riassaporare l’avventura della Serie A. I nerazzurri non dovranno assolutamente abbassare la guardia o prendere sotto gamba quello che è a tutti gli effetti un avversario temibile ed imprevedibile.

PROBABILI FORMAZIONI

Inter (4-2-3-1): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 37 Skriniar, 25 Miranda, 29 Dalbert; 11 Vecino, 20 Borja Valero; 87 Candreva, 10 Joao Mario, 44 Perisic; 9 Icardi.

Panchina: 27 Padelli, 46 Berni, 13 Ranocchia, 55 Nagatomo, 61 Vanheusden, 11 Vecino, 77 Brozovic, 17 Karamoh, 23 Eder, 99 Pinamonti.

All.: Spalletti.

Indisponibili: 21 Santon, 7 Cancelo

Spal (3-5-2): 1 Gomis; 21 Salamon, 23 Vicari, 27 Felipe; 29 Lazzari, 28 Schiattarella, 77 Viviani, 20 Mora, 14 Mattiello; 43 Paloschi, 22 Borriello.

Panchina: 17 Poluzzi, 92 Marchegiani, 15 Vaisanen, 6 Cremonesi, 33 Costa, 12 Konate, 88 Grassi, 11 Rizzo, 18 Schiavon, 24 Vitale, 7 Antenucci, 9 Bonazzoli.

All.: Semplici.

Indisponibili: Meret, Floccari, Oikonomou.

Arbitro: Gavillucci di Latina.

 

Fonte immagine in evidenza: Screen Youtube

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl